“Soul Sighs Gospel Choir”è il nome di uno dei cori gospel più importanti della Calabria, nato a Cosenza il 21 Marzo del 2012.

  • SOUL come l’anima che si risveglia nelle emozioni più profonde
  • SIGHS come i sospiri di sollievo che questo coro vuole donare a chi li ascolta durante le proprie esibizioni

L’epoca in cui viviamo è piena di persone sfiduciate per le quali un “sospiro di sollievo” potrebbe essere la chiave per un momento di meritata serenità.

Cantare insieme , come dice uno studio scientifico, fa bene al cuore, e farlo attraverso inni di gioia e canzoni profonde, aiuta non solo chi canta ma soprattutto chi ascolta a rasserenare la propria anima.

A questa magia fanno da sottofondo le calde voci dei numerosi coristi che hanno scelto di partecipare a questo progetto,di cui la  direzione artistica e musicale è curata da Elisa Brown.

Il repertorio si concentra su gospel moderni affiancati a brani della tradizione spirituals con arrangiamenti originali, un vero percorso storico che racchiude in se la magia di questa musica.

Diversi  sono stati gli eventi regionali a cui il coro ha preso parte, tra cui la “Notte dei Fuochi 2013” di Belvedere Marittimo, il “Festival delle Serre 2013” di Cerisano e il “Calabria Jazz Meeting 2017”

Il Soul Sighs Gospel Choir, ha partecipato, inoltre a grandi manifestazioni di Beneficienza come:

– Sismusica, dove la collaborazione con oltre 300 artisti Calabresi ha permesso loro di esibirsi con Paolo Vallesi

– Nella Terra di Tutti , per Emergency, salendo sul palco con la Brunori SAS

– Cosenza si Smuove  per i terremotati dell’Abbruzzo con oltre 26 band di artisti del territorio Cosentino.

Il Soul Sighs Gospel Choir nel 2013 diventa coro promotore del “Blowing on soul Gospel Meeting”. Un seminario gospel che ospita ormai da cinque anni, nella provincia di Cosenza, artisti di caratura internazionale provenienti dagli Stati Uniti e non solo, tra i quali: Joel Polo, il GRAMMY AWARD Vaughan Phoenix , Jared White, Angie Cleveland e Stefano Baroni.

Nel 2013 il Soul Sighs sale sul palco del Parco della Musica di Roma in occasione della Gospel Connection.

Numerosi i coristi e le voci soliste che hanno scelto di partecipare a questo progetto che vede Elisa Palermo (in arte Brown) alla direzione artistica. Una ensemble vocale di più di 30 elementi, con più di 15 voci soliste, che ha riscosso numerosi consensi grazie alle partecipazioni a.
Il coro “Soul Sighs Gospel Choir”, promosso dall’associazione Blowing On Soul ,presenta uno spettacolo di circa un ora e mezza, durante il quale emozione e musica guideranno gli ascoltatori in un piacevole viaggio “Gospel”,caratterizzato da numerosi brani gospel contemporanei, nonché da alcuni brani inediti.

Preferire il gospel moderno ai classici Spirituals è reso possibile grazie alla prestigiosa  band che li accompagna .