Aurelia Zucaro

AURELIA ZUCARO (classe ’87) è musicista e cantante di formazione accademica. Dai 6 ai 14 anni studia pianoforte presso l’Accademia F. Salfi (CS). Nello stesso periodo inizia gli studi di canto lirico entrando a far parte del coro di voci bianche del Teatro “A. Rendano” con il quale si esibirà in diverse stagioni liriche fino al compimento dei 13 anni.  

Nel 1997, canta come solista nella stagione lirica del Rendano (fra le altre, è voce corale nell’opera “Carmen” di Bizet), all’interno del progetto “Allegro con Brio” per il quale interpreta il ruolo di “Moglie di Sam” nell’opera lirica “L’Arca di Noè” di Benjamin Britten. Nel 1999 partecipa con il Coro di voci bianche al Concerto di Natale (trasmesso su Rete4) nella cattedrale di Reggio Calabria, accompagnando i solisti Lee Brown, Rossana Casale, Amedeo Minghi e Katia Ricciarelli. Per altri due anni seguirà la formazione lirica da solista con il Maestro Emanuela Di Pietro

Raggiunta la maturità vocale, lascia la lirica per dedicarsi alla musica soul e blues, sue vere passioni. Fonda la propria band con la quale canta da solista per molti anni in diversi locali di città e provincia. Ben presto prenderà parte come corista della band italiana della cantante newyorkese Amy Coleman, in numerosi tour, dal 2011 al 2016. Con la Coleman incide come corista il disco “Dancing for the water”. Per l’occasione scrive il brano inedito “The rebel” incluso nell’album. Tra il 2013 e il 2014 vive a New York e lì si esibisce in alcuni locali di Manhattan con la cantate newyorkese. 

In quello stesso periodo si esibisce nel prestigioso “Trumpets Jazz Club” di Montclair (NJ), insieme a una band di jazzisti locali. Negli ultimi anni, partecipa al progetto di trio vocale Soul Kiss e al gruppo new-soul “Soul Pains”. Nel 2011 incide i cori per l’album jazz del maestro Alessandro Cimino (“A Corner of Paradise”), nel 2013 collabora con il cantautore Eman registrando un provino del brano “Chiedo scusa”. Questo farà da guida all’interpretazione delle doppie voci utilizzate poi dal cantante. Attualmente fa parte del coro gospel “Amoled Voices“, fondato da Elisa Brown. 

Visit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram